Home » Capodanno nel Mondo » Capodanno al mare: i migliori posti dove andare

Capodanno al mare: i migliori posti dove andare

Capodanno al mare: i posti dove andare
Un paesaggio inconsueto per una vacanza di Capodanno... o no?

Capodanno, Natale, inverno… le vacanze sono sinonimo di sci e montagna… ma perchè invece di festeggiare al freddo e sotto una coltre di neve, non dare il benvenuto al nuovo anno al caldo, su spiagge di sabbia soffice e bianca, immersi in meravigliose acque? E’ esattamente ciò che attende a chi sarà per capodanno al mare in una delle mete esotiche invernali: un’emozione unica quella di vedere l’albero di Natale sulla spiaggia, ballare fino all’alba del 1 Gennaio in costume, assistere sul bagnasciuga ad un meraviglioso spettacolo di fuochi d’artificio.
Tra le migliori località vi sono Sharm el Sheik sul Mar Rosso, le Maldive e le località costiere del Brasile.
Per quanto riguarda queste ultime tra le più gettonate vi sono Fortaleza, Rio de Janeiro e Porto Alegre. I loro splendidi lungomare vengono invasi da cittadini e turisti, feste indimenticabili vengono organizzate negli accoglienti alberghi, nelle discoteche e nei locali sulla spiaggia si balla e si canta fino al mattino in un’atmosfera di festa senza fine, come solo in Brasile si può vedere. C’è da ricordare che il clima in Dicembre in Brasile è assolutamente Estivo.
Le Isole Maldive sono nell’immaginario collettivo “il” luogo di vacanza: un posto dove si dimentica ogni cosa e ci si lascia trasportare dall’incanto del mare, dalle palme sulla sabbia soffice e dall’accoglienza degli hotel di lusso. Qui vanno in scena cenoni e feste uniche: Malè ed Ari sono gli atolli centri del divertimento nell’arcipelago così come Paradise Island dove si concentrano il maggior numero di locali, club e discoteche. Ma un Capodanno alle Maldive davvero alternativo è quello che si può vivere immergendosi in notturna nella sue acque: col buio i fondali sono ancora più affascinanti!
La località egiziana di Sharm el Sheik, dopo alcuni mesi di calo di presenze a cause dei problemi politici del Paese, sta tornando ad essere un punto di riferimento per le vacanze nel Mediterraneo. Resort, villaggi vacanze e grandi alberghi attendono tutti i turisti per far vivere loro un Capodanno senza eguali tra cenoni, party e fuochi d’artificio. A differenza delle altre due località segnalate, qui il clima non è caldissimo in Dicembre, ma spesso è comunque possibile mettersi in costume. Un consiglio? Partire da Sharm el Sheik per una crociera nel Mar Rosso risalendo il Golfo di Suez: davvero affascinante!

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)